Il libro dei numeri

Cohen Joshua

Codice (2019)
25 €
 9788875788124

Ouando Joshua Cohen, scrittore newyorchese fallito, viene contattato da Joshua Cohen, il misterioso fondatore della più importante azienda tecnologica del mondo, affinché gli faccia da ghostwriter per la sua autobiografia, non sa che l'impresa in cui sta per imbarcarsi lo renderà una pedina in un gioco molto più grande di quanto immagini. Dagli albori di internet all'11/09, passando per la Shoah, il Vietnam e l'avvento dei social network, il racconto dei due Joshua si intreccia in un alternarsi di geniali invenzioni e cocenti sconfitte, amicizie incrollabili e amori infelici, per diventare uno specchio duplice della vita ai tempi della rivoluzione digitale. In fondo, nel mondo post-Facebook, chi non può vantare almeno un avatar, un alter ego, un altro io? Memoir, thriller, allegoria biblica, dramma, commedia.
@ubikfoggialibreria
02 novembre 2019
Joshua Cohen è uno scrittore ebreo americano che racconta la storia di uno scrittore ebreo americano “precocemente” fallito di nome Joshua Cohen che un giorno, casualmente o forse no, è chiamato a scrivere, in incognito, da ghost-writer, l’autobiografia di un grande e ricchissimo magnate del web, tale Joshua Cohen. Strano? Sì, se non fosse che tutto, o quasi, corrisponde a verità. E che dietro questo vortice di oltre 700 pagine si cela una mente diabolicamente e letterariamente geniale, una di quelle che hanno tanto a che fare con i futuri possibili, sia in letteratura che sul piano generale.